mercoledì 16 dicembre 2009

Guardiolismo

Scrive Mimmo Ferretti sul Messaggero: "La rivincita sul guardiolismo all'italiana ha il volto pacioso di Giampiero Ventura, l'allenatore più anziano del campionato, che con gli scarti delle altre squadre fa giocare il suo Bari in maniera sublime ....".

Guardiolismo è termine che nasce dal cognome del giovane allenatore del Barcellona, Guardiola, capace all'esordio sulla panchina di vincere lo scorso anno Champion's League, campionato e coppa nazionali. Il caso Guardiola è diventato un modello a cui si sono ispirate quest'anno due società calcistiche italiane: Milan e Juventus. La prima, affidando il dopo-Ancelotti, all'esordiente Leonardo; la seconda, confermando in panchina Ciro Ferrara chiamato sul finire della scorsa stagione a sostituire il licenziato Ranieri di cui era il secondo.

Guardiolismo è finito col diventare la tendenza di affidare la guida tecnica dei grandi club calcistici a giovani, inesperti allenatori. Quasi fosse un'alchimia vincente come ha dimostrato l'esperienza di Guardiola al Barcellona
.

Nessun commento: