venerdì 8 gennaio 2010

Sarkòphone

Così ribattezzato il nuovo cellulare a prova di intercettazioni prodotto dalla Thales communication. Si chiama, in realtà, Teorem (Téléphone cryptographique pour réseau etatique et militaire). Ma l'entusiasmo subito manifestato dal presidente francese Nicolas Sarkozy (il Dipartimento della difesa ne avrebbe ordinati già 14mila) ha generato la creazione del termine abbracciato da tutti i media.

Nessun commento: