mercoledì 13 ottobre 2010

Pirlascoop

C'è lo scoop e anche il pirlascoop. Nella sua rubrica "A tu per tu", Mattias Mainiero su Libero Quotidiano risponde ad un lettore che lamentandosi dei presunti scoop giornalistici su quotidiani e tv chiede: "E io che contribuisco con le mie tasse e il mio abbonamento a questi scoop, che pirlascoop sono?"

Risponde Mainiero che "ad essere un pirlascoop non è lei. Spesso, sono gli scoop stessi". Cioè, quelle storie che "in altri tempi avremmo definito solo un piccolo approfondimento", spesso "storie arcinote che diventano sensazionali novità" ma che "se nessuno ne parla ... per non urtare suscettibilità e uno solo, più coraggioso, scrive, arriva lo scoop, che è proprio un pirlascoop"

Nessun commento: