martedì 25 giugno 2013

A pettinar le pecore

da Corriere della Sera-La Lettura del 23 giugno 2013

Due parole in croce
di Luigi Accattoli


"Non siamo mica qui a pettinar le bambole" intimava ai suoi tempi il Bersani mirando a un cambiamento della politica. "Siamo pastori e non pettinatori di pecore" ha sentenziato lunedì 17 giugno il Papa argentino spronando a un mutamento della Chiesa: "Nell'ovile abbiamo soltanto una pecora e voi dovete andare fuori a trovare le altre novantanove". Chissà se la stessa metafora potrà avere un effetto migliore.

Nessun commento: