lunedì 3 giugno 2013

In Germania, sparisce la parola più lunga: 63 lettere

La lingua tedesca perde la sua parola più lunga, 63 lettere, come dire tre alfabeti italiani in fila. Si tratta di 'Rindfleischetikettierungsuberwachungsaufgabenubertragungsgesetz', ovvero il nome di una normativa locale che si potrebbe tradurre all'incirca 'Legge per il trasferimento di compiti di vigilanza nell'etichettatura delle carni bovine'.

Conosciuta anche con la sigla 'RkReUAUG' la legge era vigente dal 1999 nello Stato del Meclemburgo-Pomerania Anteriore. Il parlamento regionale ha deciso di sostituirla, cancellando così un vero e proprio unicum lingustico. Nonostante il suo titolo di parola più lunga in lingua tedesca, la legge 'RkReUAUG' non è mai stata inclusa nel dizionario tedesco perché il suo uso non era sufficientemente diffuso. Il record tra le parole del dizionario resta quello di 'Kraftfahrzeug-Haftpflichtversicherung', 36 lettere per indicare l'assicurazione di responsabilità civile per l'auto.

Nessun commento: